• Nicoletta De Col

Il dolore “quantico”


Dal 16 febbraio mi sono approcciata a una nuova tecnologia che si basa sulla meccanica quantistica, creata da Primo Bonomelli, con lo scopo di aiutare le persone. 

Già questo principio mi piace!

In questa azienda si respira il volere la salute ascoltando e aiutando le persone, senza avere come motore l’arrichimento delle proprie tasche.

La tecnologia provata su di me e alcuni amici e parenti ha dell’incredibile. Nella maggior parte dei casi fa sparire quasi completamente lo stato doloroso, anche in quelle situazioni in cui erano stati provati molti farmaci.

I dispositivi Nabi sono equilibratori neuromuscolari informatizzati con una sequenza in grado di comunicare e intervenire a livello vibrazionale, rimuovendo o correggendo il disturbo che sconvolge il traffico molecolare. Posizionati in opportuni punti del corpo, hanno la capacità di interagire con il tono neuromuscolare, eliminando la memoria del dolore acquisita dal muscolo, alleviando immediatamente episodi sintomatici di molti problemi muscolo-tendinei. 

Facendo test prima e dopo aver bevuto con dispositivo Nabi water fa capire come siano dispositivi che intervengono davvero ad un livello profondo.

Farò alcuni articoli su questi dispositivi. 

Tenetevi aggiornati nel mio blog.

Nel frattempo...Si possono trovare informazioni sul sito www.nabimed.it 


245 visualizzazioni