• Nicoletta De Col

Il cammino verso se stessi


A volte ci attacchiamo così tanto alle nostre convinzioni che anche quando la verità viene a bussare ci rifiutiamo di farla entrare. E le nostre sofferenze spesso sono causate da nostre convinzioni e percezioni che alimentano paura e angoscia. 

Essere etichettati come "timidi", "introversi", "scontrosi" fin da bambini e credersi tali da adulti è come se qualcuno avesse deciso la nostra personalità ... convinzioni ed etichette sono trappole... smentirle con comportamenti non significa essere ribelli, significa essere se stessi. Buona domenica  

Dott.ssa De Col

Condividi se ti piace il pensiero


160 visualizzazioni